lustro

Nel 1582 venne istituito il calendario gregoriano, che poi sarebbe quello che consultiamo noi per sapere quando chiedere ferie e sfruttare il pontone del primo maggio, guardare quanto manca al prossimo stipendio e ricordare le date importanti. È grazie alla riforma voluta da Gregorio Tredici che stasera sono sdraiato sul letto col picino sulla pancia a celebrare nel modo che mi è più familiare il mio primo lustro in compagnia della ragazza che sta uccidendo scheletri al piano di sotto.

Mi piacerebbe contare tutti i momenti piacevoli che abbiamo trascorso insieme in questi cinque anni, ma mi toglierebbe troppo tempo, e preferisco dedicarlo a cose migliori, a vivere altri cinque anni come questi, passati a misurare le sue mani nelle mie.

6 Comments

  1. E bravi.."Pablo e Marzia.."..  quante volte l'avrò detto e sentito.. è sempre un piacere parlare di voi e sentirvi nominare tuttoattaccati..Auguri!

    Rispondi

E dimmelo, dai, lo so che ci tieni

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.