chi uoccia gli uocciàri

Chi vigila sui vigilanti, chi controlla i controllori, chi guarda i guardoni, chi osserva gli osservanti, chi cura i curati?

Domani sarebbe stata una settimana da che sto cercando di scrivere la mia recensione di Watchmen senza arrivare neanche vicino a quel che volevo dire, e la cosa cominciava a frustrarmi.

Per fortuna che esiste Scott Ronson.

 

Chiudo con lo spoiler più divertente del mondo.

Pubblicato da

spassky

Pablog è l'identità segreta di uno scrittore premiato con un paio di nobel alcuni anni fa, ma di cui non si vanta in giro perché il primo l'ha ricevuto per un disguido postale e il secondo come riconoscimento per aver restituito il primo al suo legittimo proprietario. Però un giorno ne riceverà uno per il suo lavoro, ne è certo. Solo che sarà il nobel per la medicina.

8 pensieri su “chi uoccia gli uocciàri”

  1. io non riesco a leggere i sottotitoli fino al momento in cui Hitler si incazza, che coincide col momento in cui mi rompo i coglioni di non capirci un accidente di niente, perché non chi sono questi watchmen e tutto il resto.
    ultimamente quando guardo i video che mettete coialtri blogger, mi pare di essere stata assente il giorno in cui li hanno spiegati.

  2. ok, ci ho riprovato, stando a 3 cm dallo scermo e, per lo meno, l’inizio, è carino. però potevano mettere i sottotitoli un po’ più grandi, ho 12/10 e non vedo un tubo.

  3. Vero, si vedono poco, e oltretutto se non hai letto il fumetto, o l’hai letto solo due o tre volte invece che trenta o quaranta, non lo apprezzi neanche granché.
    Ma per tutti gli altri è una goduria, anzi, ora me lo riguardo, poi magari vado a rileggermi Watchmen..

E dimmelo, dai, lo so che ci tieni