troverà un lavoro?

ANSA- Giovane ucciso a Genova: omicida di 17 anni confessa
GENOVA – A soli 17 anni ha chiuso la bocca per sempre, con una sola coltellata al cuore, al rivale di 22 che gli aveva soffiato la fidanzatina di 15. Sia l’omicida, che e’ stato fermato in poche ore dagli agenti della squadra mobile ed ha confessato, sia la vittima sono sudamericani, immigrati regolari e ben inseriti a Genova: il minorenne e’ uno studente ecuadoriano, il morto Marcos Javier Camarena Jimenez, era di Santo Domingo, operaio attualmente disoccupato.

 

Pubblicato da

spassky

Pablog è l'identità segreta di uno scrittore premiato con un paio di nobel alcuni anni fa, ma di cui non si vanta in giro perché il primo l'ha ricevuto per un disguido postale e il secondo come riconoscimento per aver restituito il primo al suo legittimo proprietario. Però un giorno ne riceverà uno per il suo lavoro, ne è certo. Solo che sarà il nobel per la medicina.

E dimmelo, dai, lo so che ci tieni